Spedizione …
SPESE DI TRASPORTO GRATUITE

  SU ORDINE MINIMO DI €47,00
    (risparmi 7,00 euro)

Valido anche su articoli a sconto

Seleziona la spedizione gratuita al Checkout

www.filieforme.eu

Newsletter

Iscriviti alla Nostra Newsletter.

Riceverai in OMAGGIO 5 schemi per realizzare i tuoi Gioielli. (uno ogni 20 giorni)

Il Gioiello Tessile

E' uscita la rivista "Il Gioiello Tessile" by Fili e Forme

Contiene 20 nuove creazioni complete di semplici istruzioni

Acquista qui la rivista

oppure scaricala qui

Lavora con Noi
Hai un NEGOZIO?
Clicca qui e compila il modulo.
Facebook
Translator

Articoli marcati con tag ‘accessori abbigliamento’

Una Collana e una Cintura realizzate con il Jeans

Una Collana di Fiori realizzata con una splendida passamaneria Fili e Forme come il filato di Jeans, rende unico e originale qualunque look.

Maglia di Milleidee by Nadia Pagani per Fili e Forme.

Occorrente per relaizzare la collana:

– 50 gr. di cotone jeans STONE

– 1 mt. di passamaneria Woody Chiffon

Se acquisti l’occorrente per realizzare la collana ricevi in omaggio lo schema.

Una Cintura fashion, ideale per le persone glamour che amano stupire, adatta ad ogni tipo di occasione.

Realizzata con la passamaneria SMITH 80, arricchita con un fiore dello stesso materiale. Disponibile in kit completo di tutto l’occorrente per realizzare la cintura, clicca qui.

Una grande novità per il 2012, accessori, modelli moda e gioielli glamour con un filato passamaneria veramente speciale: Il Filo Jeans 100% Cotone.

Le Passamanerie realizzate con il filo del jeans 100% cotone tinto indaco. Queste passamanerie hanno tutte le caratteristiche e l’aspetto del vero jeans. Una novità assoluta pensata, creata e realizzata da Fili e Forme.

E’ consigliato un prelavaggio ad acqua a 40/60 gradi con detersivo neutro per 5/15 minuti, per togliere l’eccesso di pigmento (colore) generato dalla tintura Indaco.

Gioiello Tessile: Collana Torchon

Puoi vedere come si realizza la collana TORCHON della collezione Gioiello Tessile di Fili e Forme:

www.filieforme.eu

Fili e Forme a Parigi 2012

L’organizzazione di ModAmont ha iniziato la sua attività nel 1996, curando una delle più importanti manifestazioni fieristiche internazionali con ripercussioni a livello mondiale.

Nel 2012 la manifestazione verrà organizzata a cura di Première Vision S.A. ModAmont è a tutti gli effetti il salone internazionale leader mondiale nel settore dell’abbigliamento e della moda.

Si tiene due volte all’anno a Parigi, si tratta di una fiera internazionale per i fornitori di abbigliamento, calzature, accessori, gioielli e decorazioni. Inoltre, la manifestazione ospita mostre di strumenti di packaging e design, oltre a materiali per la moda e dell’industria del design. Anche quest’anno, come di consueto, si è svolta la famosa fiera parigina, una grande manifestazione espositiva con importanti risvolti internazionali, a cui Fili e Forme è stata come sempre presente da protagonista.

All’interno del salone di moda francese, Fili e Forme ha esposto dei veri gioielli tessili. Su un totale di venticinque pezzi esposti nel “Jewel Case” della fiera, ben tre erano realizzati da “Fili e Forme”. I gioielli esposti sono stati selezionati dall’ufficio stile della fiera ModAmont. I gioielli che abbiamo visto in bella mostra a Parigi, saranno visibili anche in Italia in anteprima alla fiera di Vicenza.

E poi ricordiamoci del Knit Café On Web, il ritrovo virtuale per imparare a costruire e per condividere i lavori di costruzione dei gioielli tessili come quelli di Fili e Forme. I gioielli che sono stati esposti a Parigi saranno protagonisti anche sul web, insieme ai materiali necessari per la loro costruzione. Verranno illustrati, verranno elencate tutte le istruzioni per realizzarli, i gioielli alla portata di tutti.

Da Parigi fino a casa tua.

www.filieforme.eu

Gioiello Couture: Cintura Intreccio

OCCORRENTE

mt 4 di Drako col. viola C.5917         (1)
mt 4 di Drako col. oro C.5911            (2)
mt 4 di Drako col. rosa C.5910          (3)
mt 4 di Drako col. bronzo C.5903      (4)
mt 4 di Drako col. bordeaux C.5915  (5)

mt 1 di Drako col. bronzo  C.5903 per copertura anello

1 anello Ø cm 5
5 campanelle 5/9 mm
Kit cucito

PUNTI IMPIEGATI
Punto intreccio

Esecuzione:

Copertura anello: con mt 1 di Drako colore rame inizia a coprire l’anello.

Piega un centimetro di nastro e cucilo con piccoli punti nascosti in modo che non si sfili (dis. 1).

Piega un centimetro di nastro e cucilo con piccoli punti nascosti in modo che non si sfili.

Metti una goccia di colla sull’anello (A), quindi appoggia il nastro e tieni premuto per qualche minuto (B).

Avvolgi ora il nastro attorno all’anello, sovrapponendolo leggermente a ogni giro, fino a ricoprirne tutta la circonferenza (C e D).

Al termine, fissa il nastro con piccoli punti nascosti all’ultimo giro di avvolgimento (E).


Intreccio cintura: lavora con il nastro doppio. Prendi il nastro del colore 1 e annodalo all’anello come da dis. 2 A-B-C. Prosegui nello stesso modo annodando gli altri 4 nastri di colori.

Inizia ora l’intreccio dei nastri: procedendo da destra, parti con il colore 1, passalo sopra al colore 2, passalo sotto al colore 3, passalo sopra al colore 4 e passalo sotto al colore 5 e lascia il nastro sul lato (dis.3).

Prosegui intrecciando il colore 2: passalo sopra al colore 3, passalo sotto al colore 4, passalo sopra al colore 5 e passalo sotto al colore 1 e lascia il nastro sul lato.

Prosegui intrecciando il colore 3: passalo sopra al colore 4, passalo sotto al colore 5, passalo sopra al colore 1 e passalo sotto al colore 2 e lascia il nastro sul lato.

Prosegui intrecciando il colore 4: passalo sopra al colore 5, passalo sotto al colore 1, passalo sopra al colore 2 e passalo sotto al colore 3 e lascia il nastro sul lato.

Prosegui intrecciando il colore 5: passalo sopra al colore 1, passalo sotto al colore 2, passalo sopra al colore 3 e passalo sotto al colore 4 e lascia il nastro sul lato (dis. 4).

Ripeti la sequenza descritta fino a raggiungere la lunghezza di circa cm 90.

Blocca l’ultimo intreccio con piccoli punti nascosti, lasciando liberi i centimetri rimasti di ogni colore.

Fissa la fine di ogni colore con del nastro adesivo, per facilitare l’inserimento delle campanelle, infila in corrispondenza di ognuno una campanella e bloccala con un nodo (dis. 5).

Puoi acquistare online il Kit per realizzare la Cintura Intreccio o il prodotto già realizzato cliccando qui, ti verrà recapitato direttamente al tuo domicilio.

I Kit contengono tutto l'occorrente: passamaneria Drako, anello, campanelle, kit cucito, istruzioni. Puoi acquistare il Blister Kit economico o il Kit Box, una simpatica confezione regalo.

Per aiutarti a realizzare la Cintura Intreccio guarda il video qui sotto:

Gioiello Couture: Cintura Intreccio from filieforme on Vimeo.

ModAmont Paris: una fiera di successo per Fili e Forme

La fiera parigina ModAmont è una vetrina sul mondo per gli accessori di abbigliamento, con espositori importanti, una fiera che ha deciso di premiare l’azienda Ideafilo per la sua linea di prodotti Fili e Forme.

L’attuale storia di successo di Fili e Forme parte dalla fiera ModAmont Paris dell’anno 2007, quando ben due prodotti della stessa azienda, cioè della Fili e Forme, ricevono un premio dopo essere stati selezionati tra oltre 30 prodotti, selezionati a loro volta fra 300  aziende partecipanti a questa importante fiera. Tra gli espositori ci sono aziende di grosso calibro, come Swarowski. Infatti Modamont è una tra le più importanti fiere di accessori per moda e design a livello mondiale, la quale si svolge nel centro geografico di Parigi, nel Parc d’Expositions de Paris-Nord Villepinte. Questa importante rassegna propone ogni anno un’eccezionale vetrina con più di 250 espositori, i quali presentano sempre nuove collezioni di accessori, come bottoni, cerniere, fibbie, etichette, anelli ed altri accessori indirizzati al settore della moda, della confezione, della pelletteria, delle calzature, della bigiotteria, del packaging, e tanto altro ancora.

Pensa alla grande organizzazione di ModAmont, che attraverso la sua organizzazione fieristica Première Vision e le sue Réunions d’Informations Mode, dà addirittura un supporto tecnico e creativo alle aziende che lo richiedono, letteralmente una “trascrizione delle tendenze della stagione”, aiutandole così a realizzare le loro collezioni in base alle tendenze più attuali. Tra gli accessori di maggior pregio spiccano le collezioni di Fili e Forme, che sono state premiate nel 2007 con ben due prodotti. Questa è una cosa che non è più accaduta da allora.
Il primo prodotto si chiama Elsa, ed è un accessorio prezioso in tessuto, che ha incantato la giuria, tanto da farlo preferire a decine e decine di prodotti in concorso.

Il secondo si chiama Exces ed è una pregiata spilla in materiale di passamaneria, che si è aggiunta all’altro prodotto premiato. E’ stato più che un successo. Si può definire un trionfo. Nessun’altra azienda che produca articoli similari può vantare un doppio premio da nessuno, tanto meno da una fiera così importante a livello mondiale come ModAmont. Questo ci fa capire il livello di raffinatezza e di design raggiunto da Fili e Forme. Tra gli oltre duecentocinquanta espositori.
Ideafilo, l’azienda che distribuisce il marchio e i prodotti Fili e Forme, è un affezionato espositore in ModAmont. Anche quest’anno sarà presente, possiamo dirvi in anteprima che si troverà allo stand I03, perciò, se qualcuno vorrà andare a questa mostra, che durerà tre giorni e si terrà dal 20 al 22 settembre di quest’anno, consigliamo di riservarsi un piccolo tour allo stand I03 per poter vedere dal vivo queste meraviglie della passamaneria. Con questi veri e propri gioielli, si può impreziosire qualsiasi capo di abbigliamento, dal casual all’elegante che così viene reso assolutamente esclusivo e inimitabile, e viene dotato di una forte personalità che prima non poteva avere. Con un minimo di creatività, di occhio e di buon gusto, si crea abbigliamento altamente raffinato. E poi, anche da soli, questi gioielli possono arricchire ed abbellire i nostri capi di abbigliamento, quelli che abbiamo nel nostro guardaroba. E non basta. Se si vuole, si può costruire da soli il nostro capo, con un kit o con una confezione blister, che contiene le istruzioni di uso e un video che mostra passo per passo tutto il processo di costruzione. Ci sono diversi kit, e con questo sistema si possono realizzare bellissimi accessori, che al gusto dell’oggetto aggiungono il gusto di averlo realizzato da soli. Insomma, anche la classe e l’eleganza possono generare svago, e possono in qualche modo farci divertire.

Cos’è la Passamaneria

Tratto da Wikipedia

La passamaneria è composta da molti tipi di bordure che servono per decorare o rifinire abiti o oggetti. Gli scopi per cui si utilizza sono due: quello strutturale di finitura, per coprire giunte, fermare orli, impedire lo sfilacciamento; quello estetico di decorazione, sicuramente il più importante, per abbellire e costruire decorazioni. Si applica con una cucitura, se su materiale morbido (tessuto, pelle, feltro), con la colla se su materiale rigido.

Dal francese passement anticamente pizzo o merletto. Colui che produce passamanerie è chiamato passamantiere.

Vari i materiali impiegati, un tempo principalmente la seta per l’aspetto lucido, con lino e cotone, oggi più comunemente le fibre sintetiche, ma anche perline in vetro o lustrini in plastica, fili dorati o argentati, particolari metallici.

Occorre distinguere, sotto l’aspetto della lavorazione, fra due tipologie di passamaneria:

la passamaneria fabbricata a mano
la passamaneria “industriale”

Le differenze principali fra le due tipologie si riscontrano soprattutto nelle categorie “galloni” e “frange” che richiedono la tessitura. Una differenza notevole si riscontra anche nei cordoni, che possono essere fabbricati sia attraverso l’uso di macchinari automatici o semiautomatici, sia manualmente, utilizzando un dispositivo di torsione manuale o elettrico. Alcuni semilavorati, che vengono utilizzati per la realizzazione di numerosi oggetti, come la “vergola” detta anche “molla” o “sforzata” e la “ruche”, possono essere realizzati sia mediante lavorazione manuale sia attraverso l’uso di macchinari automatici o semiautomatici. L’utilizzo di semilavorati provenienti da lavorazione manuale è sempre da preferirsi nella passamaneria fabbricata a mano.

Storia

Per lungo tempo riservata a una élite come segno di distinzione sociale, diviene segno distintivo di un potere: reale, militare, ecclesiastico, aristocratico. Dalla fine del XVIII secolo, con l’uso di un abbigliamento più sobrio, il suo impiego diminuisce costantemente, rimanendo in uso in campi dove la pomposità non cede il passo alla modernità, come le parate militari e gli addobbi liturgici.

Campi di utilizzo

– Abbigliamento, soprattutto femminile, per la guarnizione di abiti, biancheria e le finiture sartoriali
– Militare, nelle divise, soprattutto da parata, nelle bandiere e coccarde,
– Ecclesiastico, per addobbi e vestiario sacro
– Teatrale, per i costumi d’epoca
– Confezione di paralumi
– Matrimonio: per gli abiti da sposa, le bomboniere, gli addobbi
– Arredamento: nelle mantovane e nei tendaggi
– Tappezzeria, per la finitura di poltrone e sedie imbottite
– Ricostruzione storica, per costumi, stendardi, palii
– Carnevalesco, per risolvere in modo veloce la decorazione e fingere particolari strutturali

Tipi

Passamaneria francese 1908

L’insieme degli oggetti che formano la “passamaneria” può essere suddiviso nelle seguenti categorie:

– Cordoni
– Galloni
– Frange
– Bracciali
– Nappe
– Ornamenti

Sono da considerare passamaneria:

– Bottoni decorativi
– Cannettè
– Merletti
– Nastri
– Paillettes
– Profili
– Sbiechi
– Trecce
– Spighetta

www.wikipedia.org

Gioiello Tessile

realizza passamanerie, filati, accessori e elementi moda dal 1999. Tutti gli articoli vengono ideati, creati, prodotti e commercializzati nella propria fabbrica di Firenze.

Ogni articolo è studiato finemente in tutti i dettagli, e prodotto esclusivamente grazie alla continua ricerca ed innovazione ed agli investimenti sui propri macchinari esclusivi che non potrai trovare in nessuna parte nel mondo.

Qualche anno fa abbiamo ideato e realizzato la linea Fai da Te “Gioiello Couture” con lo stilista Giuliano Marelli.

“Gioiello Couture” è una linea di accessori moda donna realizzata fra l’incontro dell’arte della passamaneria con l’arte orafa fiorentina.

“Gioiello Couture” è infatti realizzata con filati per passamanerie, passamanerie stesse e metalli preziosi finemente lavorati per creare un accessorio innovativo, di classe e alla moda.

L’idea “Gioiello Couture” è dare la possibilità alle appassionate di lavoro a maglia e uncinetto di realizzare da sole il proprio Gioiello.

La collezione si presenta in tre forme:

- il gioiello realizzato interamente a mano dai nostri maestri artigiani,

 

 

- la confezione economica o Blister Kit, completo di tutto l’occorrente per realizzare da soli il gioiello, aghi, uncinetto, filati e istruzioni dettagliate e semplici da seguire.

 

 

 

 

 

- la confezione regalo o Kit Box, completo di tutto l’occorrente per realizzare da soli il gioiello, aghi, uncinetto, filati e istruzioni dettagliate e semplici da seguire.

La collezione è composta da undici modelli, collane, cinture, nastri, fiocchi, bracciali, pochette ed un portacellulare.

L’esperienza nella moda e la passione per l’arte orafa fiorentina, e la continua ricerca ed innovazione ci ha portato nelle più grandi case di moda mondiali.

La nostra filosofia riflette esattamente il nome del marchio: dai Fili alle Forme. E’ dal filo, progettato e prodotto nel nostro stabilimento, che si crea una “Forma” alla passamaneria utilizzando esclusivamente materie prime italiane.

Nel Settembre 2007 due dei nostri prodotti sono stati premiati come Prodotto Vip dalla commissione Stile della fiera ModAmont Paris, scelti fra i migliori 30 prodotti selezionati su 300 espositori provenienti da tutto il mondo.