Spedizione …
SPESE DI TRASPORTO GRATUITE

  SU ORDINE MINIMO DI €47,00
    (risparmi 7,00 euro)

Valido anche su articoli a sconto

Seleziona la spedizione gratuita al Checkout

www.filieforme.eu

Newsletter

Iscriviti alla Nostra Newsletter.

Riceverai in OMAGGIO 5 schemi per realizzare i tuoi Gioielli. (uno ogni 20 giorni)

Il Gioiello Tessile

E' uscita la rivista "Il Gioiello Tessile" by Fili e Forme

Contiene 20 nuove creazioni complete di semplici istruzioni

Acquista qui la rivista

oppure scaricala qui

Lavora con Noi
Hai un NEGOZIO?
Clicca qui e compila il modulo.
Facebook
Translator

Scarpine neonato “coniglietto”

Misura 1/3 mesi

Occorrente: 50 gr. di lana baby panna da lavorare con i f. 2,5 – 3

alcuni avanzi di lana rosa, bottoni e perline a piacere per bocca e naso

Gioco di ferri n. 3 – uncinetto 2,5

 

Punti utilizzati:

legaccio lavorato in tondo (1 ferro a diritto, 1 a rovescio)

legaccio (tutti i ferri a diritto)
SCARPINE:
Si lavora in tondo.
Avviare 40 m sui ferri a doppia punta n.3 , lavorare un giro a diritto e continuare a punto coste, 2 m a diritto/ 2 m a rovescio, per 6 cm.  Lavorare un giro a diritto. ALLO STESSO TEMPO distribuire uniformemente 4 diminuzioni= 36 m. Adesso tenere le prime 10 m sul ferro (parte sopra della scarpina), e passare le restanti 26 m su un fermamaglie, in attesa. Lavorare 18 righe a PUNTO LEGACCIO – lavorando solo con due ferri, in piano-  quindi riprendere 1 m, a righe alterne, da ciascun lato della parte sopra della scarpina ( = 9 m da ciascun lato) e riprendere le m precedentemente messe sul fermamaglie = 54 m. Continuare a PUNTO LEGACCIO, lavorando in tondo.  Lavorare 8 giri, ALLO STESSO TEMPO, al secondo giro diminuire 2 m davanti, al centro. Per farlo, lavorare le 4 m centrali davanti, a 2 a 2 insieme a diritto. Ripetere questa diminuzione al 6° giro = 50 m. Dopo 8 giri chiudere tutte le m tranne le 10 m centrali davanti. Lavorare 8 cm a punto legaccio con ferri di andata e ritorno per la pianta del piede. Chiudere le m e cucire la pianta del piede al resto della scarpina, facendo combaciare i bordi per evitare una cucitura troppo spessa.

ORECCHIE:
Si lavorano andata e ritorno su 2 ferri a doppia punta.
Avviare 8 m sul ferro n. 3  e lavorare 16 righe a legaccio, con ferri di andata e ritorno. Al ferro successivo, lavorare tutte le m prendendole a 2 a 2 insieme a diritto. Rimangono quindi 4 m. Tagliare il filo e passarlo nelle 4 m e stringere. Piegare l’orecchio in due nello stesso verso del lavoro; usare il filo per cucire l’orecchio, facendo combaciare i bordi – m al diritto con m al diritto.
Realizzare il secondo orecchio in modo identico.

CONFEZIONE:
Cucire le orecchie sopra il piedino, attorcigliare due volte ogni orecchio e cucire 2 m per tenerlo fermo in posizione. Cucire due perline nere o bottoncini neri per gli occhi, e un bottoncino a stella per la bocca.
Con l’uncinetto 2,5 e il filo rosa, realizzare il bordo lungo la parte superiore della scarpina: 1 m bassa nel primo punto, *4 catenelle, 1 m alta nella prima catenella (= 1 picot), saltare 1 m, 1 m bassa nel punto successivo *, ripetere da *-* e finire con una maglia bassissima nella prima maglia bassa.

Come vedi le orecchie e le decorazioni sono applicate in seguito, quindi puoi personalizzare la scarpina anche con la tua fantasia.

 

2 Commenti a “Scarpine neonato “coniglietto””

  • Antonella:

    Irene Grazie!!! :) Mi son già armata di ferri e lana per provare a sferruzzare questi carinissimi coniglietti! Al prossimi Knif caffè ti dirò cosa ho combinato :o :) Grazie ancora!

  • giovanna:

    grazie Irene per aver pubblicato le istruzioni9 per queste simpatiche scarpine: appena ho un po di tempo le realizzo.

Lascia un Commento