Spedizione …
SPESE DI TRASPORTO GRATUITE

  SU ORDINE MINIMO DI €47,00
    (risparmi 7,00 euro)

Valido anche su articoli a sconto

Seleziona la spedizione gratuita al Checkout

www.filieforme.eu

Newsletter

Iscriviti alla Nostra Newsletter.

Riceverai in OMAGGIO 5 schemi per realizzare i tuoi Gioielli. (uno ogni 20 giorni)

Il Gioiello Tessile

E' uscita la rivista "Il Gioiello Tessile" by Fili e Forme

Contiene 20 nuove creazioni complete di semplici istruzioni

Acquista qui la rivista

oppure scaricala qui

Lavora con Noi
Hai un NEGOZIO?
Clicca qui e compila il modulo.
Facebook
Translator

Chiude i battenti l’edizione Autunno 2011 della fiera ModAmont di Parigi

E’ terminata da pochi giorni, più precisamente dal 22 settembre, la seconda edizione del 2011 della fiera ModAmont a Parigi, nella zona di Paris Nord, Villepinte. La prima edizione di quest’anno ha avuto luogo dall’8 al 10 febbraio 2011. Questa edizione si è invece svolta dal 20 al 22 di settembre.

E’ una vera rassegna internazionale del commercio, con espositori ed acquirenti provenienti da tutto il mondo. La fiera, visitata da circa 20.000 operatori del settore, ospita più di 250 espositori provenienti da oltre 28 diversi paesi, e rappresenta una delle più importanti vetrine a livello europeo delle nuove tendenze nel campo degli accessori moda.

Nello stesso tempo la mostra, da un punto di vista più commerciale include un’offerta creativa e molto diversificata di bottoni, fibbie, cerniere, accessori tessili, finiture metalliche e di plastica, ricami, pizzi, trecce e corde, pellicce, etichette, scudetti e adesivi, spalline, confezionamenti e così via.

Nella fiera ModAmont, gli acquirenti all’ingrosso, i singoli negozi e anche catene di negozi che acquistano prodotti finali, troveranno produttori o fornitori che possono soddisfare le loro esigenze.

Il Made in Italy che viene portato nelle fiere francesi, ha uno sponsor, il progetto “Manifattura Italiana”, un progetto nato in questo anno 2011, che si realizza nell’ambito dell’intesa operativa sottoscritta fra Ministero dello Sviluppo Economico, Ice e Cna, volto a sostenere le imprese nazionali produttrici di accessori quali bordure, bottoni, ricami e passamanerie e quelle operanti in conto terzi o come private label. In questo contesto sono state allestite due aree espositive totalmente dedicate al Made in Italy: 15 realtà nazionali si sono ritrovate all’interno di TheLab di ModAmont. L’obbiettivo è stato quello di supportare le imprese del fashion system italiano, colonna portante della filiera nazionale del settore.

Le principali categorie di prodotti che si sono visti in fiera sono:
Pelletteria e calzature, un forum dedicato a valigeria, borse, grande e media pelletteria, cinture, calzature, guanti e piccola pelletteria. Progettata e realizzata in grande stile, l’area tendenze è un forum specifico il cui obiettivo principale è quello di migliorare l’offerta di espositori ModAmont, attraverso una approfondita selezione delle forniture e dei componenti che hanno un’applicazione diretta su questa categoria: fibbie, cerniere, catene, ornamenti, ecc.

E poi la “gioielleria”, un’area dedicata proprio alla moda della gioielleria, che diventa  diventa un’istituzione permanente per l’informazione sulla moda di MODAMONT. La sua nuova scenografia è la più ambiziosa che possiamo trovare, e rielabora il tema vetrina per meglio evidenziare i vari componenti di gioielli. Insomma è il fiore all’occhiello dei prodotti finiti di questa zona. In generale possiamo dire che la fiera è stata più che suggestiva, le creazioni sono state di ottima qualità e creatività.

Gli espositori hanno veramente fatto l’impossibile per dare effetti suggestivi alle loro creazioni nelle aree destinate all’esposizione. Molte aziende italiane, ed altre europee, anche famose con nomi come Swarowski hanno fatto sfoggio della bellezza dei loro articoli per incantare i visitatori, dando una boccata di ossigeno anche alla parte più commerciale dell’iniziativa.

Era presente anche l’azienda Ideafilo dalla Toscana, azienda di cui ci ricordiamo in quanto fu premiata nel 2007 per due sue splendide creazioni, una doppia premiazione che nessun’altra azienda è più riuscita a conseguire negli anni successivi.

Giudizio finale: una fiera con i “fiocchi” in tutti i sensi.

Lascia un Commento